Albo Pretorio on line

Albo Pretorio on line

D.Lgs. n.33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasparente

Anticorruzione L.190/2012

Anticorruzione L.190/2012

Amministrazione Aperta

Amministrazione Aperta

AUTOCERTIFICAZIONE

Autocertificazione Online

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Posta Elettronica Certificata

PEC

Gli indirizzi PEC del Comune

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

Cambio di Residenza

Cambio di residenza

Web Gis

Web Gis

Fotogallery

    Tropea

RSS di - ANSA.it

Storia

Lo storico di Scigliano Accattatis, sulle origini di Panettieri, sostiene che l'erezione del paese, non fu molto anteriore al 1650 e con il terremoto del 1638, che si abbattè sulla Contea di Martirano, Panettieri cominciò a prendere consistenza. L'Accattatis parla, di un certo Carlo Mancuso, che costruì qui la prima vera abitazione. Inoltre a conferma, lo storico Accattatis menziona Mons. Francesco Monaco, vescovo di Martirano, che con un decreto emanato in 23 Aprile del 1612, eresse a parrocchia Castagna e vi assegnò come parrocchiani anche gli abitanti del "Casale" di Panettieri. Per molto tempo la popolazione di Panettieri, fu soggetta alle parrocchie di Diano Scigliano e Castagna. Per i fedeli il disagio era notevole, sia per la distanza che per le strade, difficili da percorrere soprattutto d'inverno. Maturò così l'esigenza di avere una propria Chiesa parrocchiale e i capo famiglia chiesero al vescovo di Martirano l'elevazione della Chiesa di Panettieri a parrocchia. Panettieri ottenne l'indipendenza amministrativa il 25 Gennaio del 1820 divenendo comune autonomo. Precedentemente a questa data, Panettieri aveva seguito le vicende politico-amministrative di



Scigliano, in quanto suo "Casale", mentre con la legge n. 360 del 1 Maggio, Panettieri fu assegnato sotto la giurisdizione del comune di Colosimi, fino all'autonomia del 1820. Per quanto riguarda l'etimologia del nome "Panettieri", Rohlfs e Alessio richiamano la parola calabrese "Panettèri" che vuol dire fornaio e quindi probabilmente, Panettieri deve il suo nome alla grande abilità dei suoi abitanti, nell'arte di panificare.



COMUNE DI PANETTIERI

VIA RISORGIMENTO 35 - 87050 PANETTIERI (Cosenza)

TEL: 0968.82018 - FAX 0968.82178 

E-MAIL info@comune.panettieri.cs.it | PEC comune.panettieri@asmepec.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.139 secondi
Powered by Asmenet Calabria